#MyExpo2015- 1°parte : Milano,Quando i film sui treni non funzionano e le patate costano troppo

Roma 30 settembre 2015

Mi sveglio di buon mattino alle 9:30,mi alzo,faccio colazione,mi lavo e quando mi sto per iniziare a vestirmi,mi ricordo un particolare importante:oggi non mi aspetterà l’università come tutti i comuni mortali,ma bensi un bel treno per Milano che mi porterà all’Expo 2015!!!

Devo ammetterlo,sono eccitato:E’ da un po che voglio andarci,da tanto che ne sento parlare e tante persone mettono le loro foto su Faccia Libro che narrano la loro esperienza meravigliosa a questa fiera,quindi perchè lasciarsi sfuggire un occasione simile?Mica sono come uno dei tanti a cui piace gettare fango sulle cose buone che ogni tanto che prova a fare l’Italia.

IL treno mi aspetta alle 15:45 quindi ho ancora un po di tempo per organizzarmi meglio,per vedere cosa manca in valigia e cosa magari sarebbe meglio togliere o aggiungere…..Ma sicomme alla antichissima e conosciutissima arte del cazzeggio non si dice mai di no,rimanderò tutto all’ultimo minuto.

Scattate le 14:00,scendo da casa,mi dirigo verso la metro direzione Termini,mangio qualcosa li,è mi dirigo al tabellone dei treni per sapere il binario,inutile raccontarvi il casino che c’è a Termini in questo momento,tra controlli radoppiati e gente che va e che viene,vi basta sapere che alle 15:30 viene finalmente indicato il binario e mi dirigo verso il treno.

Data la lunghezza del viaggio,ed essendo a borbo di un Italo, avevo deciso di andare nella carrozza cinema sperando di vedere qualcosa nel mentre invece di stare con l’mp3 a palla……Pessima idea. Prima del film partono 23577785 trailer che non fregano niente a nessuno e arrivato il momento fatidico,il film andava in freezee ogni volta che entrava in galleria,per poi ad un certo punto rimanerci tutto il tempo del viaggio. EVVABBE

Foto a random

Arrivato a Milano Porta Garibaldi,mi ricongiungo con i miei genitori,reduci da un viaggio a Bruxelles e mia sorella è decidiamo di andare verso la metro per avventurarci nella “Bellissima” metro di Milano che,credetemi,anche per uno abituato alla croce metropolitana di Roma,è decisamente un esperienza traumatica.

Arrivati a destinazione,arriviamo alla casetta in affitto momentario (UN GRAN BEL POSTO,nel vero senso della parola) ci procuriamo la cena grazie a PIZZAsempresialodatoBOH e andiamo a dormire

20150930_205825

20150930_205853

IL giorno seguente,dopo colazione,scendiamo per andare alla metro,tornare alla stazione e prendere il treno che porta alla fiera,ovviamente pieno di gente dove si sta schiacciati come un file compresso .rar

Arrivati,la mole di gente aumenta a dismura fino ad arrivare alle file,che ovviamente sono lunghisime e sembrano tanti millepiedi umani,fortunatamente ne becchiamo una che era cortissima e riusciamo ad entrare entro una mezz’ora 8D

Arrivati li,ci troviamo davanti il padiglione zero e le cerimonia per la festa nazionale di uno stato di cui non ricordo il nome ma che era già giunta al termine…poco male comunque,ci attendendono un bel po di stand da visitare.

Dopo un indecisione tra lo Stand del Brasile (che aveva una fighissima entrata in cui si saliva su una rete) o quello dell’Argentina,inaspettatemente il sottoscritto fa cambiare idea a tutti e si inizia dallo stand della Cina,che nonostante l’apparentee enorme fila,siamo riusciti ad entrare in un batter d’occhio e ad entrare nello stand.

Devo ammettere che l’ingresso era molto carino: All’ entrata infatti ,vi era la possibilità di sentire le fraganze dei venti delle quattro stagioni,accompagnati da un suono evocativo ,proseguendo si poteva anche trovare le varie coltivazioni di riso e di thè,assieme a degli esempi di coltivazioni e vari consigli su che ricetta mettere in pratica.

20151001_113232

Inoltre salendo da una scala,vi si poteva anche vedere un finto campo di grano dove erano presenti tantissimi Led che ovviamente facevano tanti giochi di accensione a gruppi o tutti insieme,molto carino da vedere

20151001_113824

Peccato che dopo questo,la visita era già bella che finita…ammettodiesserci rimastounpomale,datoche dall’entrata lostand sembrava decisamente più grande,ma poco male,all’uscita decidiamo di andare a quello della Spagna che mi spiace dirlo,è stata una mezza delusione…..lo dico sopratutto perchè ora come ora,non riesca a venirmi assolutamente niente in mente di quello che abbiamo fatto,se non che prima dell’uscita,vi era presente una stanza che usava tanti piatti affissialle pareti e che al buio,ma guarda un po,anche loro mostravano dei giochi di luce,mostrando però dei cuochi che cucinavano e che poi servivano i patti a dei felicissimi bambini che portavano un giga sorriso a 64 denti stampato sulla faccia e che magnavano felici e contenti,BEATI LORO

20151001_120710 20151001_120720

All’uscita,ci accorgiamo che sono le 13:24 e decidiamo di rimanere a mangiare allo stand spagnolo dirigendovi verso il loro ristorante, strutturato in un ambiente piccolo ma molto accogliente, dove veniamo accompagnati al tavolo e dove arriva il menu DECISAMENTE SALATO!!Una paella aveva il simpaticissimo prezzo di 16 Euro per dire e i piatti non erano piccolissimi ma neanche una roba decisamente da abbufarsi….il sottoscritto decide di fare inghiottire il suo stomaco ad una decente frittata di patate dal valore di 12 Euro,ma che alla fine aveva il suo perchè e che sicuramente era meglio della paella,dato che una sign ora affianco ci ha messo un angoscia tale perchè la sua paella era troppo fredda e stava facendo due coglioni cosi alla cameriera,mentre dall’altra parte del locale il gioco che sgorgava sudore da tutti i pori avrebbe voluto tirargliela in faccia e impreccare in Spagnolo.

E dopo? Dove siamo andati?Cosa ho visto? Sono andato allo stand giapponese? Abbiamo potuto fregarci assaggi gratis?Tattuaghi fighi? Ristoranti dal futuro?Cacciatori di Timbri?Mc Donald o Albero della vità?

Stay tuned for part 2!!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...